Translate

domenica 12 giugno 2016

Amber Heard rifiuta di testimoniare sotto giuramento contro Johnny Depp

Ancora una volta sono qui a scrivere di Johnny Depp e dell'intricata vicenda che lo vede protagonista del divorzio più chiacchierato di Hollywood.
Purtroppo quando si parla di violenza non possiamo far finta di non vedere, ma quando in ballo ci sono guadagni milionari, allora mi sembra doveroso riportare fedelmente la realtà dei fatti.
La ragazzina insignificante che sogna di fare l'attrice sposa un divo di Hollywood e dopo pochi mesi si presenta ai media mostrando un occhio arrossato e accusando il marito di violenza domestica.
L'uomo accusato di violenza è Johnny Depp, quindi centinaia di riflettori si accendono in modo più o meno invadente sulla vita privata di un artista noto anche per la sua incredibile riservatezza.
Chi è Johnny Depp?
Oltre a un divo è una persona balzata sulle prime pagine dei giornali per la sua incredibile umanità. 
Non ha mai fatto pubblicità al suo essere speciale, ma è la gente comune che ha reso pubblici i suoi gesti.
Durante le riprese di Pirati dei Caraibi 4 ha comprato a sue spese 500 giacche per altrettante comparse infreddolite sul set. Ha fermato l'auto su cui viaggiava notando due senza tetto agli angoli della strada, si è avvicinato e ha lasciato loro tutto ciò che aveva nelle tasche. Nel 2015 si è recato a sorpresa travestito da Jack Sparrow in un ospedale pediatrico per alleviare la permanenza di piccoli pazienti.
E' il sogno di ogni cameriere, perché è buono e generoso con tutta la categoria, sono famose le sue cospicue mance e nel 2009 in un ristorante di Chicago ha ricompensato il servizio con ben 4000 dollari!
Potrei stare qui a narrarvi centinaia di episodi che dipingono una persona molto diversa da quella di cui qualcun'altro parla negli ultimi tempi.
I dubbi sono doverosi quando ad alimentare le perplessità c'è il rifiuto da parte della Heard di testimoniare sotto giuramento contro il marito.
Venerdì scorso ci sarebbe dovuto essere un incontro fra i due e i rispettivi avvocati per cercare una soluzione pacifica ed economica, ma ancora una volta la ragazza si è sottratta a questa doverosa incombenza.
Qualcosa sinceramente non mi torna: se di violenza domestica si tratta, cosa impedisce alla Heard di raccontare le sue verità sotto giuramento? Perché dare in pasto alla stampa la sua versione di un ipotetico fatto anziché chiedere giustizia (se davvero ce ne fosse bisogno)?
Ma soprattutto mi chiedo quanto i media sono stati disposti a pagare per avere le sue foto e quelle confessioni (veritiere o meno)?
Qualcuno parla di una richiesta di vitalizio ai danni di Depp per un importo pari a 50.000 dollari al mese come risarcimento danni. Allora penso che se mio marito avesse usato violenza nei miei confronti vorrei vederlo prima di tutto scontare una pena esemplare, non avere da lui dei soldi, perché un risarcimento non restituisce la dignità, riempie solo il portafoglio!
Intanto si vocifera che Johnny Depp sia volato nella sua isola delle Bahamas per vendere parte della sua collezione privata di opere di Basquiat, qualcuno maligna sul fatto sostenendo che abbia bisogno di ingenti capitali per sostenere le spese del divorzio, ma sinceramente anche questo mi sembra piuttosto improbabile!
Secondo la rivista People with money, Johnny Depp è l'attore più pagato al mondo, nel periodo compreso fra maggio 2015 e maggio 2016 avrebbe incassato ben 58 milioni di dollari, con un vantaggio economico sul suo conto corrente di ben 30 milioni di dollari.
L'attore americano ha un patrimonio netto stimato di 185 milioni di dollari, grazie a intelligenti investimenti azionari, proprietà, accordi lucrativi di collaborazione con i cosmetici CoverGirl. 
Depp possiede inoltre  diversi ristoranti (la catena “Le pizze di Papà Johnny”) a Washington, una squadra di calcio (“Gli Angeli di Owensboro”), ha lanciato il suo marchio di Vodka (“Pure Wonderdepp - USA”), e sta affrontando il mercato dei ragazzi con un profumo di successo (“Da Johnny con Amore”) e una linea alla moda chiamata “Seduzione by Johnny Depp”.
Alla luce di tutto ciò mi sembra impossibile che abbia deciso di vendere dei quadri per rimpinguare il suo conto corrente!
Tornando alla Heard e alle sue accuse di presunta violenza domestica bisogna dire che decine di artisti stanno scendendo in campo a favore di una stella dal talento indiscusso. Nessuno fino ad ora riesce a credere ai racconti mediatici di un'ambiziosa attricetta che vanta a sua volta un arresto proprio per violenza domestica ai danni della sua ex compagna di vita Tasya van Ree.
Qualche giorno fa anche Benicio Del Toro ha rilasciato una dichiarazione a favore di Johnny «Solo il fatto che abbia chiesto il divorzio tre giorni dopo la morte della madre di Depp  e che richieda molti soldi, mi fa pensare. Li ho visti insieme solo poco tempo fa, a Gennaio, durante una cena per gli Oscar. Erano all’evento e sembrava andassero davvero d’accordo».
Terry Gilliam, in merito alla vicenda, su  Twitter scrive: «Come molti amici di Johnny, mi trovo sorpreso nel constatare come Amber Heard sia davvero un’ottima attrice [sarcastico]».
Mi chiedo se siano tutti impazziti o se realmente ci sia qualcosa di più in questa vicenda...